IL MIO CARRELLO

IL MIO CARRELLO

0,00 €
Totale somma:
La Nostra Storia 

La storia di Flaska e le fragole

Nel 1993 iniziai con la coltivazione delle fragole. Nel 2003 sentii parlare di una tecnologia che migliora la struttura dell'acqua e decisi di metterla in pratica immediatamente. Trascorsi gran parte del mio tempo occupandomi principlamente del terreno (analisi e miglioramenti bilanciati), ma non pensai mai all'acqua, anche se, ogni fragola ne contiene ben l' 89%!

 

First strawberry harvest Strawberries

 

Strutturare l'acqua è un processo che trasforma l'acqua normale in una nuova acqua con la struttura simile all'acqua di sorgente. Penetra più facilmente e velocemente nelle membrane cellulari e dona un migliore nutrimento agli organismi viventi. '' Perchè no, proviamo! '' mi sono detto.  Annaffiai metà del campo con la cosiddetta acqua strutturata e l'altra metà con l'acqua normale. Dal primo giorno registrai i risultati: per un mese e mezzo non notai delle differenze visibili e iniziai a dubitare dell'intero processo.

 

Finalmente arrivò il periodo del raccolto e notati delle differenze. Le fragole irrigate con l'acqua strutturata erano decisamente più sode, durature ed il raccolto era maggiore del 18% rispetto alla parte del campo irrigato con acqua normale. A fine stagione le piante erano più vigorose e meno affette da malattie.

 

 

Strawberries watered with ordinary water Strawberries watered with structured water

 

Negli anni i risultati sono stati così sorprendenti  che ancora oggi il ricordo di quella scoperta e la grande emozione provata vivono ancora in me. L'acqua è ovunque! Negli anni successivi in diverse circostanze, notai l'efficacia dell'acqua strutturata sulle fragole. Gli esiti continuarono a sorpendermi per ulteriori sei anni e diventai sempre più convinto che non era solo un fattore psicologico, ma mi persuasi che la tecnica del processo era funzionale e lavorava sui principi fisici. Da scettico mi convertii in un sostenitore di questa teconologia.

 

Nel 2009 iniziai una nuova sfida: migliorare l'acqua. Mi resi conto che l'argomento dell'acqua strutturata era ancora relativamente sconosciuto, anche se la tecnologia era in vigore già da 80 anni. L'austriaco Viktor Schauberger (1885-1958) fu il pioniere di questa tecnologia. Nella mia ricerca del prodotto adatto mi imbattei in mille problemi, ma dopo un anno e mezzo di ricerche finalmente lo trovai e così nacque Flaska!

 

Nel novembre 2009 i risultati dati da un test furono estremamente positivi e da li, iniziai con la produzione regolare. Flaska entrò nel mercato il 10 marzo 2010 e fu accolta con estremo entusiasmo. Oggi Flaska viene usata da più di 100.000 clienti soddisfatti , viene venduta in più di 12 Paesi e con coraggio si espande nel mondo. Traggo piacere e soddisfazione a rendere migliore la vita altrui. Questa sensazione di benessere, aumenta ogni volta di più quando penso alle persone che si prendono cura del nostro prezioso ambiente con Flaska.

 

Maks Vrečko

Team Flaska

 

 

Water structuring on the strawberry fields The last harvest

 

First Flaska from the test run